Grafica Veneta News

GIORNATA MONDIALE DEL RICICLO. GRAFICA VENETA FESTEGGIA CON L’IMPIANTO DI ECONOMIA CIRCOLARE




IN ITALIA RIDOTTO LO SPRECO DI CARTA DEL 87,3%

18 marzo 2022 - “Il nostro tributo alla centralità dell'antispreco della carta e del cartone è quotidiano e in questo giorno in cui si celebra la Giornata Mondiale del Riciclo 2022 assume ancora più rilevanza in base ai dati divulgati dalla Federazione Carta Grafica”. Sono le parole del presidente di Grafica Veneta Spa, Fabio Franceschi, che ha investito da tempo nella green economy per la sua azienda sviluppando un impianto di economia circolare per il reimpiego degli scarti cartacei. Il territorio per il territorio, per l'ambiente è una responsabilità sociale che come imprenditore sento principalmente – aggiunge France – ciò che ogni impresa fare per restituire in termini di atti virtuosi è un impegno a cui dedicarsi con può credere. Le statistiche ci danno conforto, dunque, e stimolano a continuare il nostro lavoro nella stessa direzione condivisa. L'Italia, essendo un territorio con scarse materie prime ha imparato l'arte del riciclo: dare una seconda vita ai materiali, in particolare una carta e cartone, è infatti una delle eccellenze Made in Italy”. Nel 2020 è stato raggiunto il tasso di riciclo dell'87,3% negli imballaggi in carta e cartone. Scarti provenienti dalle industrie lavora cartarie o editoriali, uffici, attività e di trasporto e dei rifiuti domestici sono stati stati ti e riciclati nelle cartiere italiane perché riciclati una seconda vita negli imballaggi in carta e cartone. Obiettivo europeo di riciclo di carta e dell'85% al ​​2030 raggiunto e superato con 10 anni di anticipo mentre la media UE è del 73,9%. La vocazione storica al riciclo di carta e cartone nel Bel Paese è dimostrata anche dalla seconda posizione (dopo la Germania), a livello europeo, per utilizzo di carta da riciclare con l'11% dei volumi complessivi. (Dati Assocarta e Federazione Carta Grafica)


18 Mar 2022