Grafica Veneta News

LUNGA VITA A STEPHEN KING




LO SCRITTORE DALL'INFANZIA TRAVAGLIATA FIRMA SOLO BEST SELLER

8 dicembre 2021 - Il 26 ottobre è uscito il nuovo libro di Stephen King: un altro bestseller. Si tratta del 63esimo dell’autore che, contando anche i racconti (circa 200) e la non-fiction ha venduto più di 350 milioni di copie. King è stato un punto di riferimento della cultura pop della seconda metà del XX secolo e forse anche di quello corrente. Billy Summers è ovviamente già in ristampa perché su una cosa King è infallibile: l’idea di partenza. Misery: uno scrittore, dopo un incidente stradale, viene salvato da quella che si rivela la sua fan più grande e pericolosa; Shining: una famiglia si trasferisce in un albergo fuori stagione nel quale entrerà in contatto con forze oscure; Carrie: un’adolescente bullizzata e oppressa dai pregiudizi religiosi materni, lascia esplodere al ballo scolastico i suoi poteri paranormali; L’uomo in fuga: in un futuro distopico, la popolazione segue programmi tv feroci in cui è a rischio la vita dei concorrenti (e qui, precisiamolo: siamo 25 anni in anticipo rispetto ad Hunger Games). Tutti i romanzi del re dell’Horror hanno un picth (cioè la rapida presentazione della propria idea-romanzo) che stenderebbe ogni editore e invoglia a comprarli in libreria.


09 Dec 2021