Grafica Veneta News

Grafica Veneta alla fiera dell’editoria indipendente. A Milano dal 15 al 17 marzo c’è “Book Pride”




Franceschi:"Un'area tutta digitale per 200 nuovi editori"

11 marzo 2019 - L’azienda dei grandi numeri guarda anche alle produzioni dei piccoli editori trovando nell’alta qualità del servizio il comune denominatore. Con questa premessa Grafica Veneta è tra i partner di “Book Pride” la fiera nazionale delle case editrici indipendenti in programma a Milano dal 15 al 17 marzo nella Fabbrica del Vapore. “Nell’area digitale di nuova generazione – spiega il presidente Fabio Franceschi – trovano soddisfazione le richieste dei clienti che stampano maggiormente in settori di nicchia, con fini artistici ed artigianali piuttosto che commerciali. Si tratta di una risposta verso chi concentra la propria ricerca su autori e temi che rischiano di essere ignorati altrove. Per dare loro la giusta diffusione senza interrompere le rotative sempre a pieno ritmo, in Grafica Veneta, c’è un posto dedicato con tecnologia d’avanguardia ai nuovi talenti e a chi li promuove. Sostenere la cultura e l’informazione nel mondo – commenta Franceschi – è uno degli obiettivi aziendali, dunque non potevamo trascurare questo appuntamento”. Il colosso editoriale di Trebaseleghe ha sempre riservato particolare attenzione alla creatività giovanile e al potenziale narrativo espresso, sponsorizzando eventi, manifestazioni di settore concentrando l’offerta di tiratura a ridotto impatto ambientale, con carta salvaboschi, materiali ecocompatibili in un regime di totale autosufficienza energetica con il mega impianto fotovoltaico. “Lavorare proiettati su nuovi orizzonti è una modalità che contraddistingue il sistema di Grafica Veneta – conclude Franceschi – che continua ad investire nella direzione di incrementare e sviluppare il libro come prodotto senza tempo ma pur sempre innovativo”.

11 Mar 2019