Grafica Veneta News

SCRIVERE E’ PIU’ FACILE ON LINE. LA CADUTA DELLA CARTA STAMPATA NON FERMA GV




"Raccontare l'eccellenza in Veneto è facile. Il territorio offre storie e casi che possono riempire le pagine dei giornali ogni giorno. Anche durante la parentesi della crisi, il nord est ha sempre manifestato intraprendenza, nonostante episodi tristi e disastrosi che hanno toccato le coscienze di imprenditori e istituzioni". Fabio Franceschi di Grafica Veneta commenta cosi i dati evidenziati oggi a Venezia in un convegno organizzato dall'Ansa dove sono stati evidenziati, a fine marzo," il record di 31 mln di utenti unici sul sito ufficiale superando grazie anche alle recenti elezioni il picco precedente di 26 mln. Lo ha detto il direttore Luigi Contu spiegando che l'agenzia, è stata la prima testata ad aprirsi alle realtà locali e territoriali, "connettendo l'Italia con il mondo e il territorio con il mondo". Dal 1/o lancio, il 1 gennaio 1945, l'ANSA si è conquistata un ruolo di media attendibile e oggi diffonde 3.500 notizie e 2.000 immagini al giorno. Uno sguardo che, con l'avvento della rete, si è allargato con i portali web territoriali e i canali tematici. Spiace però per la carta stampata non frena la caduta negli inferi: gennaio-febbraio 2018 -9,4% su un 2017 già tragico. In particolare i quotidiani nel loro complesso hanno registrato un andamento negativo sia a fatturato -8,5% che a spazio -2,6%. Non va meglio per i periodici, nè per i mensili. Tuttavia, quasi tutte le testate tradizionali della carta stampata, stanno per converso registrando performance rilevante nell’online.
05 Apr 2018