Grafica Veneta News

UN PIPPISTRELLO PER AMICO: IL PRIMO TITOLO DEI RACCONTI COLLETTIVI DEGLI “SCRITTORI DI CLASSE”.




COLLANA IN DISTRIBUZIONE A MARZO. CONAD SCEGLIE COME TESTIMONIAL GERONIMO STILTON . UN LAVORO SVILUPPATO DA EDITRICE LA SCUOLA

Geronimo Stilton premia gli "scrittori di classe" . Grafica Veneta informa che è già in stampa la nuova collana del concorso promosso da Conad e rivolto come sempre alle scuole primarie e secondarie di primo grado nell’ambito del progetto Insieme per la Scuola, che ha lanciato una tematica attuale e particolarmente sentita, “Salviamo il pianeta”, avvalendosi della collaborazione del WWF. La competizione ha avvicinato i partecipanti ai grandi valori dell’ecologia e del rispetto per la natura attraverso un percorso didattico completo sviluppato da Editrice La Scuola. A suon di scrittura creativa sono stati coinvolti 25.172 classi in tutta Italia ma solo otto sono arrivate prime, ognuna sul gradino più alto del podio per ciascuna traccia iniziale, tra queste proprio la Primaria di Niccone in provincia di Perugia premiata in questi giorni (come riporta PerugiaToday) e che da il titolo al primo libro della serie. Gli alunni si sono distinti per aver descritto, con uno stile e un lessico vicini ai racconti del famoso personaggio di Elisabetta Dami trattando l’importanza delle nottole giganti in numerosi ecosistemi e la necessità di intervenire per salvare la specie dalla minaccia di estinzione. I bambini, guidati dall’insegnante Maria Anna Mattatelli, hanno lavorato e collaborato secondo la metodologia della scrittura collettiva che consiste nel giungere tutti insieme a un testo compiuto partendo da idee anche parziali. Una strategia quella sulle orme della scuola di Barbiana che è risultata vincente. Con lo stesso stile hanno lavorato anche gli altri istituti. “E’ un’iniziativa che seguiamo sempre con piacere – commentano gli addetti ai lavori di Grafica Veneta – per l’impegno delle nuove generazioni ma soprattutto dei docenti, vere guide per i più piccoli che saranno i grandi consumatori di domani, già allenati e responsabili”.

15 Feb 2019